Antologica di Pambianchi a Ferrara

25 settembre 2013
centrostudi_master

INVITO_MOSTRA_PAMBIANCHI_28_SETTEMBRE_bigAllo Spazio Frau e all’Hotel Annunziata la prima antologica di Enrico Pambianchi.
Di recente rientrato a Ferrara, dopo una importante mostra a Milano, dove ha esposto le opere dedicate a Michelangelo Antonioni all’interno della settimana del cinema internazionale, Enrico Pambianchi, inaugura a Ferrara, sabato 28 settembre, la sua prima mostra antologica.

Quaranta opere dell’artista ferrarese, raccolte sotto il titolo Stra-volti, saranno esposte in due informali luoghi d’arte: lo Spazio Frau di Corso Porta Mare e l’Hotel Annunziata di Piazza Repubblica. Le opere in mostra, verrebbe da classificarle come ritratti. Tuttavia, i volti noti e le celeberrime opere d’arte seicentesche, scomodate dall’artista, non sono esattamente inscrivibili in questo genere pittorico. Le opere di Pambianchi sono accomunate da un reticolo tortuoso e tragicomico. Nei suoi stra-volti troviamo la bellezza e la lordura del XXI secolo, che spesso sconfinano nel grottesco e nell’eccesso. Le opere ospitate nello Spazio Frau sono accomunate dalla rivisitazione della tradizione artistica spagnola mentre gli ambienti, al piano terra dell’Hotel Annunziata, saranno abitati da creature, supereroi, leader politici del passato e miti di Hollywood che, riesumati dall’artista, si mettono in mostra sotto mentite e inverosimili forme.

La mostra è stata organizzata con la collaborazione del centro studi Dante Bighi e dell’Archivio Pambianchi ed è stata curata da Elena Bertelli.

Vernice: sabato 28 settembre, ore 18 Spazio Frau di Paolo Gavioli in Corso Porta Mare 8, ore 19:00 Hotel Annunziata in Piazza Repubblica 5. La mostra è aperta fino a domenica 03 novembre 2013.