Seminario sui territori UNESCO

4 maggio 2014
centrostudi_master

Unesco Seminario Martedì 13 maggio il centro studi Dante Bighi ospita un seminario sull’UNESCO, promosso dall’Ordine degli Architetti di Ferrara e dalla Fondazione Architetti di Ferrara.

Il seminario intende mettere in evidenza cosa significa essere un patrimonio UNESCO, quali azioni bisogna compiere per mantenere questo status, come si deve intendere il valore patrimonio culturale e quali sono i nuovi strumenti messi a disposizione dall’UNESCO.

Il seminario si fornirà gli strumenti per permettere ai professionisti che operano sul territorio di capire e potersi interfacciare con le modalità di lavoro UNESCO per la gestione e la valorizzazione del patrimonio culturale (Cultural Heritage): migliorare o sviluppare le competenze rispetto al concetto di patrimonio culturale (tangibile e intangibile); essere a conoscenza delle modalità UNESCO per la gestione e la valorizzazione del patrimonio (tangibile e intangibile) che caratterizza i siti UNESCO; essere a conoscenza del nuovo approccio HUL (Historic Urban Landscape).

PROGRAMMA: il seminario sarà organizzato tramite tre moduli didattici che serviranno per accompagnare i partecipanti dalla definizione del concetto di Cultural Heritage alle modalità di gestione corrente e di futura integrazione con le nuove linee guida UNESCO (HUL / Historic Urban Landscape).

OBIETTIVI:
Qualificare le competenze dell’Ordine degli Architetti di Ferrara, nel campo della gestione e valorizzazione del Patrimonio Culturale, favorendo il raggiungimento di un livello di conoscenza soddisfacente e adeguato alle necessità professionali che permetta anzitutto di:

  • Migliorare o sviluppare le competenze rispetto al concetto di patrimonio culturale (tangibile e intangibile);
  • Essere a conoscenza delle modalità UNESCO per la gestione e la valorizzazione del patrimonio (tangibile e intangibile) che caratterizza i siti UNESCO;
  • Essere a conoscenza del nuovo approccio HUL (Historic Urban Landscape).

CONTENUTI:
I contenuti saranno organizzati in funzione delle esperienze professionali e accademiche, nazionali e internazionali, sviluppate dai docenti del seminario.

MODALITÀ FORMATIVE:
Lezioni frontali arricchite da presentazioni di casi studio internazionali e nazionali. Le lezioni saranno della durata di 2 ore; la prima parte sarà dedicata alla comunicazione delle tematiche, la seconda all’approfondimento dei temi esposti, mediate un confronto diretto con i partecipanti.

Il seminario sarà organizzato con docenti dell’Università degli Studi di Ferrara e con professionisti che lavorano nel campo del Cutural Heritage per conto dell’UNESCO – WHC o di altre istituzioni o realtà (società private) nazionali e internazionali. I nomi: Arch. Luca Lanzoni (UNIFE), Prof Daniele Pini (UNIFE), Arch Marco Acri (Marco Polo System e Università di Nova Gorica).

Per info: www.ordinearchitetti.fe.it