Domenica 27 settembre: Milano ri-vive nei libri oggetto

25 settembre 2015
centrostudi_master

Domenica 27 settembre, alle 17 un’occasione unica per conoscere e sfogliare alcuni rari libri oggetto.

Il più nuovo dei volumi si intitola “7”, arriva da Milano, ed è anche il più piccolo ma, non per questo, meno prezioso. Stampato in sole 49 copie, “7” si mostrerà, per la prima e forse unica volta, domenica pomeriggio durante la presentazione presso la libreria Gaia Edicolè.

“7” è libro oggetto, in formato A6, con la copertina in vetro, nato a Milano, da un’idea dello scrittore e giornalista Gabriele Ferraresi e ispirato da uno dei libri oggetto fotografico di Dante Bighi: Milano Vive, realizzato in grande formato nel 1973.

“7” contiene i pensieri (700 battute ciascuno) di sette autori sulle sette virtù cardinali e teologali. Paolo Madeddu, Cristian Micheletti, Maurizio Ferraresi, Disma Pestalozza, Mario Pischedda, Fabio Masetti e Luca Albani sono i sette scrittori che, insieme a Gabriele Ferraresi, saranno presenti a Copparo, domenica pomeriggio, per raccontare la nascita e gli sviluppi di questo manufatto artistico. Sarà anche l’occasione di mettere in mostra, descrivere e sfogliare i libri oggetto di Dante Bighi: da: Elogio alla Pianura, con immagini in bianco e nero delle campagne copparesi, stampato nel 1971, a India Prega il volume monolitico, realizzato nel 1978 dopo un lungo viaggio in India, arricchito da una copertina lunga 1 metro, in legno fatto scolpire da artigiani locali.

La presentazione, organizzata dal centro studi Dante Bighi in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Copparo e la libreria Gaia Edicolè, è a ingresso libero inizierà alle 17, in via Garibaldi, 9 e terminerà con un aperitivo e una visita, per chi vorrà proseguire, a Villa Bighi.

Per maggiori informazioni: info@dantebighi.org // 0532 861339