JAPANESE PULP: personale di Pambianchi a Grenoble

30 aprile 2018
centrostudi_master

Gli ultimi lavori di Enrico pambianchi saranno esposti in Francia dal 17 maggio 2018 al 23 giugno 2018, un progetto supportato dal centro studi Dante Bighi.

Il progetto, dal titolo JAPANESE PULP raccoglie 16 lavori, per la maggior parte recenti, dedicati ai soggetti della pittura giapponese: affascinato dai soggetti dei dipinti giapponesi e nel contempo stuzzicato dalla serenità e dalla pacatezza che essi trasmettono, Pambianchi propone, attraverso un colto linguaggio tra formale e informale, una rilettura in chiave iperrealistica di temi e situazioni tipici della narrativa popolare giapponese. Scene di una violenza talmente attutita da risultare innocua, o addirittura comica, come quella dei fumetti western. Opere forti che urlano grida di silenzio. Nei quadri nasce un effetto sensazionale di citazione colta in chiave ironica, sarcastica, di cura meticolosa e maniacale dei dettagli pittorici realizzati con olio, matite e collage che conduce verso una apparente immagine dozzinale, dissacratoria e quasi irriverente verso una cultura solenne i cui primi segni di civiltà risalgono al XI millennio avanti Cristo.
La mostra aprirà a Grenoble il 17 maggio 2018 ore 19 presso la Galleria Marielle Bouchard al numero 7 di Rue Pierre Termier.
Pambianchi sarà presente all’inaugurazione assieme a una delegazione del centro studi Dante Bighi, che ospita l’Archivio Pambianchi.
Per maggiori informazioni sull’artista: www.enricopambianchi.com
Enrico Pambianchi